QUAROX

IL MATERIALE E’ FORNITO IN ROTOLI, SEMPLICI DA STENDERE DA MONTE VERSO VALLE, GARANTENDO PRATICITA’ DI MONTAGGIO E VELOCITA’ DI LAVORAZIONE

SISTEMA DI PROTEZIONE DEI VERSANTI IN ROCCIA CON TELI IN TEFOLI IN ACCIAIO ARMONICO

 

Le lavorazioni e i materiali da utilizzare per eseguire l’intervento in oggetto sono i seguenti: Fornitura e posa in opera su pendii variamente acclivi e di qualsiasi estensione, di teli di rete in trefolo d’acciaio armonico, instal­lati quanto piu’ possibile in aderenza alla parete da consolidare da squadre d’operai rocciatori di comprovata esperienza, che lavorano esclusivamente in cordata, muniti di tutte le necessarie attrezzature di sicurezza.
I teli di rete hanno, ciascuno, una superficie massima di 105.0 m2 ed un peso non superiore a 1,4 kg/m2, al fine di facilitarne il corretto posizionamento e sono costituiti da un’orditura di trefoli d’acciaio armonico 0 6.5mm (costruzione 1×3) a maglia approssimativamente quadrata di dimensione 385mmx41 5mm (superficie della maglia non inferiore a 1550cm2).
Il trefolo utilizzato è costituito da tre fili di diametro 3mm con resistenza unitaria del filo elementare di 1770N/mm2 (UNI ISO 2408), protetti mediante zincatura Zn-AI secondo UNI EN 10264-2; i nodi tra i trefoli sono ottenuti intrecciando l’una sull’altra, così da impedire il reciproco sfilamento, due parti del trefolo piegato a 90°. Alla rete principale in trefoli d’acciaio, al fine di contenere anche gli elementi lapidei più minuti, sarà ac­coppiata, già in sede di produzione, una rete metallica leggera in acciaio 400-550 N/mm2, galvanizzata in lega Zn-AI in ragione di 240g/m2 (DIN I 0244-2,DIN2078), a semplice torsione, diametro del filo di tessitura mm 2.4 e maglia quadrata 50×50 mm.
I teli di rete saranno ancorati alla parete tramite barre di ancoraggio idoneamente dimensionate, disposte secondo una maglia libera in funzione della morfologia del pendio.
Gli ancoraggi perimetrali saranno muniti di idoneo golfaro passacavo; quelli intermedi di piastra di ripartizione. Il collegamento fra teli adiacenti sarà realizzato per mezzo di grilli.